Black Angus Biologico

 

Circa 25 anni fa mi trovavo in Sud America come Nologo e Agronomo per un’importante progetto legato al vino, per la prima volta vidi il Black Angus allevato allo stato brado.
Il culto spagnolo Sud Americano per il Toro non ha paragoni toglie il fiato, i Caballeros decidono come trattare la carne sentendone l’odore dell’animale, sfiorano le loro mani sul manto del Toro e sanno già tutto questa è sensibilità è cultura. Io allevo in biologico da 15 anni prima con le chianine ora con l’Agnus perchè sembra nato con la mia filosofia d’allevamento. Dal Sud America ho preso il culto dell’animale, tra le miei esperienze nel mondo del Vino ho preso l’importanza del microclima, per orgonomia e il ruolo dell’alimentazione nella fase del finissaggio. Nessuno valorizza la carne del Toro crudo… io si, la lavorazione è il risultato di esperienze e cultura, di un lungo massaggio, di una particolare sfibratura, il risultato, Burro.
Io lo chiamo sushi di Toro.

More info and News on

INSTAGRAM FACEBOOK http://www.lavallatalajatico.it/